Dal sito della Provincia della Spezia

🟡 DA LUNEDÌ 20 DICEMBRE LIGURIA IN ZONA GIALLA

Da lunedì 20 dicembre la Liguria sarà in zona gialla per almeno due settimane:
La decisione è derivata per i dati del report di monitoraggio settimanale del Ministero della Salute.

❗ ATTENZIONE In zona gialla è obbligatorio indossare la mascherina anche all’aperto.

Per le regole sullo svolgimento delle attività sono valide le misure disposte dal Governo sull’utilizzo del Green Pass.

🚗SPOSTAMENTI:

sono consentiti tutti gli spostamenti: all’interno del proprio Comune, tra Comuni diversi e tra Regioni. Non ci sono limiti orari alla circolazione.

😷 MASCHERINE:

obbligo delle mascherine anche all’aperto, oltre che al chiuso.

 🍽☕️RISTORANTI E BAR:

Solo chi è in possesso del Super Green Pass, ossia vaccinati o guariti, può sedersi e consumare al chiuso. Chi ha il Green Pass base (quello ottenuto col tampone) potrà sedersi solo all’esterno.

 🍿MUSEI, CINEMA, TEATRI

Restano aperti cinema, teatri e musei, sale da concerto. La capienza resta al 100%, ma vi può accedere solo chi ha il Super Green Pass (Musei Green Pass Base).

 ⚽️🏀STADI ED EVENTI SPORTIVI

Stessa cosa per gli stadi e i palazzetti. In questo caso la capienza in zona gialla è al 75%, ma i biglietti restano accessibili solamente a chi è vaccinato o guarito, ossia con Super Green Pass

 ✍🏻SCUOLA

le scuole sono aperte e la didattica è in presenza al 100%, con l’eccezione di eventuali classi in quarantena e isolamento nel caso di contagi.

🛍 🛒 NEGOZI E CENTRI COMMERCIALI

Non sono previste chiusure. Tutti i negozi e le attività sono aperte, anche quelli nei centri commerciali e nel fine settimana.

Norme per i partecipanti al 27° BEFANA DAY (in aggiornamento)

Tutte le persone partecipanti alla manifestazione ( atleti, tecnici, giudici, e collaboratori organizzazione) verranno accreditate e indosseranno un braccialetto identificativo che permetterà loro di entrare nei locali aperti e nel piazzale della Società Vela e nei piazzali delle società limitrofe che collaborano all’evento.

Gli atleti, allenatori e giudici verranno accreditati rispettivamente tramite iscrizione, accredito gommone, nomina fiv) da perfezionarsi all atto dell”arrivo.
I collaboratori e accompagnatori dovranno accreditarsi con nome, cognome, e numero di telefono.

Obbligo assoluto di indossare mascherina per tutta la durata dell’ evento e mantenere distanziamento.

Gli spogliatoi della Società vela resteranno chiusi per tutta la durata dell’evento.

Resteranno aperti esclusivamente i bagni che verranno sanificati periodicamente durante la evento.
Obbligatoria sanificazione mani tramite dispenser posto all’esterno degli stessi.

Le barche, quindi le società partecipanti saranno divise preventivamente su 4 piazzali differenti.
Tale suddivisione, decisa dall’organizzazione e sarà inderogabile e comunicata alle società preventivamente.
Ogni piazzale dedicato avrà il suo responsabile dell’organizzazione in costante contatto con la stessa.

Il varo delle imbarcazioni avrá una sequenza che sarà comunicata la mattina della regata.

Varo dei gommoni assistenza:

3 Gennaio 2022
Scalo darsena Pagliari mt:500

4 Gennaio 2022
Gru alla radice del molo Pagliari mt:50 dalle ore 8.30 esclusivamente con sospendite.

5 Gennaio 2022
Alaggio gommoni
Dalle ore 15.00

Premiazione
Sarà effettuata all interno del piazzale della Società Vela.
Solo persone accreditate con braccialetto.
Mascherina obbligatoria e distanziamento.
Solo sul podio senza mascherina per le foto di rito.